Comune di Pisa

CATTURA CANI VAGANTI - INTERVENTI

SETTORE TUTELA ANIMALItrillianvagante_1328
SERVIZIOSEGNALAZIONE DI CANI VAGANTI, CATTURA, INTERVENTI DI PRIMO SOCCORSO ANIMALE                                                                                                            
 
Descrizione

Il servizio prevede la cattura, il trasporto e il ricovero al canile sanitario dei cani vaganti e/o feriti rinvenuti su suolo pubblico, siano essi di proprietà o meno, esclusivamente nei casi previsti dal Codice della strada (D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285 - Nuovo codice della strada, Art. 189 -  Comportamento in caso di incidente, Art. 9-bis.) ossia feriti esclusivamente nell'ambito di incidenti stradali.  Il servizio è attivo sul territorio comunale di Pisa.  

 
Modalità di attivazione del servizio

Il privato cittadino che nota un cane palesemente vagante e senza riferimenti, o ferito nell'ambito di un incidente stradale, per attivare l'intervento del canile intercomunale deve rivolgendosi principalmente ai soggetti sotto elencati:

- Polizia Municipale chiamando la centrale operativa 050/910811 - premere tasto 9 per parlare con l'operatore
- Comando Stazione Arma dei Carabinieri più vicino

- Emergenza 112

- Emergenza 113

La cattura dell’animale viene effettuata entro 3 ore dalla segnalazione (art.8 Regolamento di gestione del canile sanitario).

È fatto assoluto divieto la cattura di animali randagi e/o vaganti, ad eccezione di quella effettuata da operatori del Comune, di Enti o Ditte autorizzate, nei casi e per gli scopi previsti dalle normative vigenti. (art. 23 Regolamento comunale sulla tutela degli animali)

Si ricorda inoltre che chi consegna un cane a una struttura pubblica non accompagnato da regolare denuncia ne diventa automaticamente il nuovo proprietario e sarà tenuto a pagare tutte le spese sanitarie e di mantenimento presso la struttura stessa.

Nel caso sia identificabile il proprietario, questo dovrà corrispondere al Comune le spese di cattura e di degenza. Nell'eventualità che non avesse denunciato la scomparsa dell'animale entro 3 giorni, dovrà essere sottoposto anche a sanzione amministrativa pecuniaria.

Il canile municipale può essere contattato, negli orari di apertura, al 346 949 1412. Solo per estrema necessità ed urgenza, e mai in forma anonima o per semplici informazioni, è attivo il numero 348/7071995.

 

Normativa (vedi link alla pagina iniziale)L.281/91 - Legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo
L.R. 59/09 - Norme per la tutela degli animali
Regolamento Comunale Tutela Animali
Regolamento per la gestione del canile sanitario
  
ApprofondimentiAnagrafe canina USL5 Pisa
Banca dati regionale Anagrafe Canina
Banca dati nazionale Anagrafe Animali d'Affezione

Chiunque rinvenga vagare in ambito urbano animali:

- selvatici
- esotici
- da reddito

è tenuto a comunicarlo agli organi competenti:

Polizia Provinciale
Piazza Vittorio Emanuele II, 14
56125 Pisa PI
Tel 050929645-220
Fax 050929928-216
polizia.provinciale@provincia.pisa.it

Corpo Forestale dello Stato
Lungarno Bruno Buozzi, 11
56124 Pisa PI
Tel 050533454-75
Fax 050524015
cp.pisa@corpoforestale.it

Sanità Pubblica Veterinaria
Azienda USL5 Pisa
Galleria Gerace, 14
56124 Pisa PI
Tel 050954434 - 0587273111
Fax 050954639
vet-pi@usl5.toscana.it

che provvederanno alla cattura e alla reimissione nell'habitat naturale o al ricovero presso strutture specializzate.

Le segnalazioni di questo tipo che dovessero pervenire alla Direzione Ambiente non saranno considerate.
 gattocane_205
Ultima modifica: 26/02/2021 12:29