Comune di Pisa

Rete civica pisana

Organizzazione dell'appalto

L’organizzazione che Euroambiente mette in campo per la gestione delle lavorazioni oggetto d’appalto è suddivisa in tre livelli funzionali.

Tali livelli sono stati pensati per lavorare in modo strettamente coordinato e sinergico, tramite l'applicazione di un sistema di procedure di controllo e di qualità, definite secondo le norme UNI EN ISO 9001:2008, UNI EN ISO 14001:2004 ed OHSAS 18001:2007, e per rispondere alle richieste presenti nella documentazione tecnica di gara, ed in particolare nel Piano delle Attività.

In particolare, il primo livello: coincide con la funzione a cui è demandato il compito di supportare la struttura organizzativa dedicata all’appalto. Svolge precise attività di supervisione, coordinamento e controllo in tutte le fasi del processo di pianificazione, organizzazione e gestione dei servizio da erogare. Questo livello è costituito dalla stabile organizzazione aziendale di Euroambiente. Il secondo livello: contiene l’insieme delle funzioni dedicate all’organizzazione, pianificazione, gestione e controllo del servizio oggetto d'appalto.
Figura cardine del coordinamento e controllo è l’Ispettore Tecnico, che lavora in collaborazione con l’Ispettore di Cantiere e gli altri responsabili di commessa.
Il terzo livello: è costituito dall’insieme delle funzioni tecnico operative dedicate all'erogazione dei servizi che saranno forniti. Le squadre operative sono state dimensionate sulla base delle caratteristiche e del numero delle aree verdi del Committente e sulla base del lavoro a canone e di quello extracanone ipotizzato in ognuna di queste. 

Sono dedicate alla gestione tecnica dell’appalto le seguenti figure, ad esclusiva disposizione della commessa:

Ispettore tecnico

N° 1

Ispettore di cantiere

N° 1

Assistente dell’Ispettore di cantiere

N° 1

Operatore qualificato

N° 1

Operai specializzati super

N° 3

Operai specializzati

N° 8

Operai qualificati

N° 8

Operai comuni

N° 8

 

 

Ultima modifica: 24/11/2016 12:09