Comune di Pisa

Bonus mamme e bebe' 2020

 

Si rende noto che dal 21 dicembre 2020 fino al 15 febbraio 2021 sarà possibile per i cittadini di Pisa - attraverso il sistema on line del Comune di Pisa - presentare domande di accesso per l’erogazione una tantum di un contributo di € 1000,00 erogato secondo le disposizioni contenute negli articoli che seguono e comunque fino all’esaurimento del fondo destinato e stabilito in € 100.000,00 nella Deliberazione di Giunta n 194 del 5/11/20.

Per poter accedere all’agevolazione bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. Cittadinanza italiana oppure cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea; oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea, in possesso di Permesso di soggiorno CE di lungo periodo in corso di validità (ai sensi del D.Lgs. n. 286/1998 e ss.mm.ii.)

2. essere residenti nel Comune di Pisa da almeno 5 anni continuativi al momento della presentazione della domanda;

3. avere un ISEE ordinario in corso di validità senza omissioni/difformità di importo pari o inferiore a € 17.000,00; 4. Avere un figlio o una figlia nati nel periodo 1 gennaio 2020 – 31 dicembre 2020 oppure in caso di adozione o affidamento preadottivo il figlio deve essere iscritto nel nucleo familiare di riferimento nel periodo specifico (anno solare 2020);

 

Per poter accedere al contributo bisogna presentare istanza mediante modulo nella pagina SERVIZI ON LINE  sezione "SOCIALE".

E'  necessario essere in possesso:

• delle credenziali di accesso CITEL (username e password) reperibili attraverso la funzione “Registrati” nella pagina “Servizi online” al link http://servizi.comune.pisa.it ;

• o delle credenziali del Sistema Pubblico Identità Digitale (sistema di accesso che consente di utilizzare, con un'identità digitale unica, i servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati accreditati).

Le informazioni che riguardano questo bando possono essere richieste scrivendo alle mail lucina.trebbi@uslnordovest.toscana.it; oppure telefonando ai numeri 050954103 - 050954032 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 il lunedì e il venerdì.

Ultima modifica: 18/12/2020 12:52