Comune di Pisa

Rete civica pisana

Piazza dei Cavalieri tiene a battesimo "Numeri primi Pisa festival", Dal 3 al 10 luglio con Ara Malikian, Capossela, Bennato, Tuck and Patti e "Rigoletto"

 

Sarà lo scenario unico e suggestivo di piazza dei Cavalieri a fare da teatro sotto le stelle alla prima edizione di “NumeriPrimi Pisa Festival”, rassegna di cinque spettacoli nel prossimo mese di luglio, promosso da Comune di Pisa, Fondazione Teatro di Pisa e associazione “Community News”. Tra gli appuntamenti in calendario il violinista Ara Malikian (3 luglio. Unica data in Toscana), l’opera lirica “Rigoletto” (5 luglio), il jazz di Tuck and Patti (7 luglio), i cantautori Vinicio Capossela (8 luglio. In esclusiva per l’estate in Toscana) e Edoardo Bennato (10 luglio). Biglietti in vendita nel circuito Box Office Toscana e dal 10 giugno al botteghino del Teatro Verdi di Pisa (tel. 050 941111) [PROGRAMMA].

«Quest’anno l’estate pisana sarà caratterizzata da “PisÆstate2019”, un grande contenitore capace di racchiudere in sé diverse sollecitazioni per differenti pubblici della città e dei turisti che la visitano nel periodo - dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Pisa, Andrea Buscemi -. Per colmare le varie esigenze di pubblici e le aspettative che vengono dalla città, il Comune quest’anno ha pensato ad un contenitore variegato e multiforme che possa parlare i tanti linguaggi della scena italiana, musicale e teatrale e culturale in genere. Un cambio di passo di cui si sentiva l’esigenza. Così “PisÆstate2019”, assieme al “Giugno Pisano” e a “Marenia”, contribuisce a rendere il nostro territorio uno dei più vivaci e intriganti di tutta Toscana attraverso una serie ricchissima di appuntamenti che abbraccia di fatto tre mesi. Fulcri di “PisÆstate2019”, saranno piazza dei Cavalieri con la prima edizione di “NumeriPrimi”, cui seguiranno gli altri importanti appuntamenti a fine agosto e primi di settembre, e largo Ciro Menotti dove dal 12 al 31 luglio si alterneranno momenti di teatro, musica e comicità affidati a grandi interpreti».

NumeriPrimi Pisa Festival” è promosso da Comune di Pisa, Fondazione Teatro di Pisa e associazione “Community News”, in collaborazione con soggetti del territorio, quali Paim cooperativa sociale, Officine Garibaldi, EvolutionTv, Pisa Jazz, Music Pool, Modigliani Produzioni e Confcommercio Pisa. Il Festival si avvale, inoltre, della preziosa e prestigiosa collaborazione della Scuola Normale Superiore e il fondamentale sostegno di Fondazione Pisa. Hanno, inoltre, concesso il patrocinio Regione Toscana e Camera di Commercio di Pisa e il contributo Ecofor Service e Banca di Pisa. Media partner del festival è Radio Bruno .

«Con grande piacere il Teatro Verdi ha promosso, insieme al Comune di Pisa e all’Associazione Community News, il Festival che avrà luogo nella splendida Piazza dei Cavalieri - dichiara Patrizia Paoletti Tangheroni, presidente Fondazione Teatro Verdi -. Cinque spettacoli che vanno da un’opera lirica molto popolare e amata come il “Rigoletto”, ai concerti di Ara Malikian, Capossela e Bennato, che certamente incontreranno il grande favore del pubblico».

«Lo scorso anno - dichiara il direttore artistico Paolo Tognocchi e presidente dell’associazione “Community news” - la nostra associazione ha realizzato una rappresentazione di ‘Cavalleria rusticana’ in Piazza dei Cavalieri, che ha riscosso molto successo e che ci ha spinto alla realizzazione di questo nuovo progetto. ‘Numeri primi’, infatti, non indica soltanto la serie dei numeri divisibili solo per se stessi; ma in senso lato è stato utilizzato per indicare persone con caratteristiche "uniche" o particolari, sia in letteratura che nel giornalismo. Già con questa prima edizione, con gli artisti che presentiamo, pensiamo di aver messo insieme artisti che meritano questa definizione».

Ultima modifica: 07/06/2019 15:37
LINK ESTERNI