Comune di Pisa

Rete civica pisana

Progetto Innovazione Urbana (PIU) 4 I Passi nel futuro

 

Il Programma operativo regionale (Por) Fesr 2014-2020 della Toscana ha l'obiettivo di contribuire alla realizzazione della strategia dell'Unione Europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, nonché di favorire la coesione economica, sociale e territoriale. Per attuare la strategia del POR nell’ambito dell’Asse 6 Urbano, le cui priorità attengono alla dimensione sociale e a quella dell'ambiente, e conseguire al conseguimento degli obiettivi di integrazione progettuale e di concentrazione delle risorse in ambito urbano, la Regione Toscana ha individuato lo strumento dei Progetti di innovazione urbana (PIU).

I PIU rappresentano, così come indicato nella Deliberazione G.R. n. 57/2015, un insieme coordinato ed integrato di azioni finalizzate alla risoluzione di problematiche di ordine sociale, economico ed ambientale in ambito urbano e sono volti a favorire l’inclusione sociale e la riduzione del disagio socio-economico mediante la valorizzazione della struttura insediativa regionale attraverso una procedura negoziale tra Regione ed Enti locali. 

 

La perimetrazione dell’area oggetto del PIU è stata individuata previa analisi della sussistenza di  indicatori di disagio economico-sociali e ambientali stabiliti dal POR e  sulla base del criterio della contiguità spaziale e della concentrazione territoriale, per  consentire un intervento efficace alla loro soluzione.

 

Il Comune di Pisa, candidatosi con il progetto “4 (I) PASSI NEL FUTURO” ,  in seguito alla coprogettazione con la Regione toscana è stato ammesso a finanziamento per  € 5.889.005,37 per un totale di 3 operazioni. Le operazioni finanziate sono state definite con un Accordo di Programma sottoscritto con la  Regione.

Queste le operazioni finanziate per il Comune di Pisa:

 

Il Comune ha condiviso la costruzione del PIU  insieme ai residenti del quartiere. A tal fine è stato promosso un percorso partecipativo che ha preceduto e accompagnato l’elaborazione del progetto articolatosi in incontri pubblici presso il quartiere interessato da  dicembre 2015  gennaio 2017 per approfondire e condividere sotto molteplici aspetti i bisogni del territorio e le possibili risposte progettuali, In concreto 4 (I) PASSI NEL FUTURO persegue la rigenerazione del quartiere riproponendosi di attivare  relazioni abilitanti, assicurare il benessere e la salute delle persone più fragili, in particolare gli anziani, migliorare la qualità dell’ambiente e la mobilità, dare una nuova centralità al quartiere per attività sociali e culturali. I contenuti e le modalità attuative sono descritte in ogni singola operazione e in descrizione progetto.

 

 

  
Ultima modifica: 20/07/2018 12:58