Comune di Pisa

Rete civica pisana

Servizi erogati

Formazione atti di morte e autorizzazioni ad inumazione o tumulazioni di salma.
La dichiarazione di morte deve essere resa non oltre le ventiquattro ore dal decesso all’ufficio di stato civile del comune in cui è avvenuto l’evento da un congiunto, da persona convivente con il defunto, da un delegato o da persona informata del decesso.

Documentazione da presentare all’ufficiale di stato civile:

  • se il decesso è avvenuto presso la propria abitazione: scheda ISTAT redatta dal medico curante; certificato di accertamento di morte, redatto dal medico necroscopo della ASL di Pisa;
  • se il decesso è avvenuto presso una struttura pubblica (Ospedale, Istituto, Albergo, ecc): avviso di morte; scheda ISTAT redatta dal medico di reparto e certificato di accertamento di morte redatti dal Direttore Sanitario delegato con funzioni di medico necroscopo.
Ultima modifica: 11/03/2013 19:44