Comune di Pisa

Rete civica pisana

Riconoscimento

RICONOSCIMENTO DI FIGLIO NASCITURO
Può essere effettuato contestualmente dai futuri genitori o dalla sola madre davanti all’ufficiale di stato civile presentando un documento di riconoscimento valido ed un certificato medico attestante lo stato di gravidanza. Posteriormente la dichiarazione di nascita potrà essere resa anche da uno solo dei genitori il quale, al momento, informerà l’ufficiale di stato civile o il Direttore Sanitario del precedente riconoscimento.


RICONOSCIMENTO DI FIGLIO NATURALE DOPO LA NASCITA
Il riconoscimento di figlio naturale, già riconosciuto dall’altro genitore, è reso davanti all’ufficiale di stato civile o del Comune di nascita del figlio da riconoscere, oppure di residenza del genitore che intende procedere al riconoscimento; quest'ultimo dovrà esibire documento valido di riconoscimento. A tal fine è necessario che l'altro genitore presti l'assenso al riconoscimento medesimo; i genitori potranno dichiarare per iscritto il cognome da attribuire al bambino, dichiarazione che l'Ufficiale di stato Civile invierà al Presidente del Tribunale per i Minorenni il quale in seguito emetterà il relativo provvedimento. Il figlio maggiorenne, all'atto del riconoscimento, ha la facoltà di scelta del cognome.

Ultima modifica: 11/03/2013 19:44