Comune di Pisa

Ufficiale elettorale comunale

UFFICIALE ELETTORALE

Dalla prima costituzione delle liste elettorali quali le conosciamo ora (anno  1947 Legge 1058) il lavoro di tutti gli uffici elettorali d’Italia è stato controllato dalla Commissione Elettorale Comunale.La figura dell’ufficiale elettorale è nata nell’anno 2000 , con vicende alterne, e, inizialmente, solo per i comuni con popolazione inferiore a 15.000 abitanti.Dall’anno 2006  le funzioni della Commissione Elettorale Comunale sono passate al responsabile dell'ufficio elettorale comunale, con la sola esclusione di quanto concerne gli  scrutatori L’Ufficiale Elettorale approva e controlla tutte le revisioni, periodiche e straordinarie, delle liste elettorali, autentica le liste e approva l’elenco dei Presidenti per l’invio successivo al Tribunale e alla Corte d’Appello. L’albo degli scrutatori è approvato dalla Commissione Elettorale Comunale alla quale è demandata la nomina di quelli che opereranno ai seggi. 

Ultima modifica: 18/12/2014 15:49