Comune di Pisa

Rete civica pisana

LOCAZIONI TURISTICHE

Si definiscono Locazioni Turistiche le locazioni di immobili o porzioni di essi concessi per finalità turistiche, senza fornitura di servizi accessori e complementari tipiche delle strutture ricettive per i quali vige espresso divieto. Le locazioni Turistiche di breve durata, inferiori a 30 giorni e sottoscritte tra privati, sono disciplinate dall’art.4 del D.L. 50/2017 convertito dalla L.96/2017,dagli articoli 1571 e seguenti del Codice Civile, dall’art. 1  della legge 431/1998 nonché dall’art. 70 del Codice del Turismo della Regione Toscana.

Il contratto di locazione turistica deve essere redatto in forma scritta a pena di nullità a norma della Legge 431/1998 e deve contenere tutte le condizioni e i dati inerenti l’immobile ed i contraenti, nonché l’importo del canone d’affitto,le spese incluse od escluse nel prezzo (luce, gas, condominio, pulizie, etc.), i termini di consegna e i tempi stabiliti per la riconsegna delle chiavi. Essendo una locazione relativa ad un periodo inferiore ai 30 giorni non vi è l’obbligo di registrazione del contratto (Decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131 – Tariffa Parte II – Atti soggetti a registrazione solo in caso d’uso – art. 2-bis)

L’avvio dell’attività ricettiva di locazione turistica risulta possibile esclusivamente a seguito della compilazione sulla piattaforma  dedicata del format on-line, disponibile sul sito web accessibile dal seguente link:

http://servizi.toscana.it/?tema=turismo

Per ulteriori approfondimenti è stata messa a disposizione degli utenti una specifica pagina sul sito istituzionale della regione toscana, visitabile tramite l'ulteriore link:

http://www.regione.toscana.it/-/comunicazione-locazioni-turistiche

Gli immobili o porzioni di immobili locati per finalità turistiche devono possedere:

-       I requisiti strutturali ed igienico-sanitari previsti per gli immobili destinati a civile abitazione;

-       Le condizioni di sicurezza e salubrità degli edifici e degli impianti negli stessi installati ai sensi  e per effetto della normativa vigente;

La pubblicità e la divulgazione della locazione è ammessa, il locatore ha quindi la facoltà di pubblicizzare il suo affitto sui portali di booking on-line o con altro mezzo ritenuto idoneo allo scopo purché non in contrasto con le vigenti leggi e regolamenti locali.

Il Ministero dell’Interno, con circolare interpretativa del 26.06.2015 della Direzione C.Af.G. della Polizia di Stato, protocollo n. 0004023 ha precisato che non possono  ritenersi esclusi dall’obbligo di comunicazione delle presenze coloro i quali affittano appartamenti ammobiliati (ad uso turistico od altro) per periodi più o meno brevi,nonostante il carattere asseritamente non imprenditoriale dell’attività. Pertanto è necessaria l’iscrizione al portale della Polizia di Stato AlloggiatiWeb e l’indicazione di volta in volta dei nominativi degli ospiti. La comunicazione deve essere effettuata entro 24 ore dall’arrivo degli stessi. Ai sensi dell’articolo 17 e 109 del TULPS, la violazione di tale precetto è punita con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a 206€.

Chi dà in locazione immobili o porzioni di immobili per finalità turistiche come accade per ogni altra attività ricettiva ubicata sul territorio, ha l’obbligo di comunicare con modalità telematica al Comune di Pisa, competente per tutto il territorio provinciale, quanto segue:

-       L’eventuale forma imprenditoriale dell’esercizio dell’attività ;

-     Le informazioni relative all’attività svolta ( arrivi-presenze ) utili anche ai fini statistici tramite il portale RICESTAT PISA a cadenza mensile;

Ai sensi dell’articolo 70 c.6 della L.R. 86/2016 e successive modificazioni ed integrazioni  la violazione dell’obbligo di comunicazione delle presenze turistiche ai fini della rilevazione statistica ( o nel caso in cui tale comunicazione si presenti incompleta ) è punita con la sanzione amministrativa da 250€ a 1500€.

Le locazioni turistiche soggiacciono al tributo locali dell’imposta di soggiorno ai sensi dei vigenti regolamenti approvati con delibere del Consiglio Comunale dagli Enti interessati.

Per contatti,informazioni ed assistenza

Ufficio Turismo Sovracomunale comune di Pisa 

050910375 Irene Navarro -    050910270  Donatella Castiglioni -     050910480  Matteo Della Longa 

e-mail locazionituristiche@comune.pisa.it

Ultima modifica: 13/06/2019 10:51