Comune di Pisa

Rete civica pisana

Inquinamento (Acquedotto/acqua potabile)

SETTORETUTELA DELL'ACQUA DALL'INQUINAMENTO
SERVIZIOACQUA POTABILE - MONITORAGGIO FONTANELLE CITTADINE 
  
DescrizioneSul territorio comunale sono presenti numerose fontanelle di acqua potabile, periodicamente monitorate. In caso di inquinamento delle acque dell'acquedotto cittadino, il Comune dispone con Ordinanza del Sindaco la sospensione dell'erogazione, e l'utilizzo dell'acqua dagli acquedotti comunali a scopo potabile e' vietata fino a nuovo ordine, in attesa di ulteriori controlli e accertamenti analitici e microbiologici sulla potabilita' delle acque destinate al consumo umano.
 Il Servizio si attiva d'ufficio sotto indicazione dell' Azienda USL o del Gestore dell'acquedotto cittadino, che inviano periodicamente al Comune di Pisa i risultati dei monitoraggi sulla potabilita' delle acque dell'acquedotto e delle fontanelle cittadine, da loro effettuati. Se per motivi di igiene sanita' e sicurezza pubblica, l'acquedotto comunale non e' da ritenersi utilizzabile, il Comune emana Ordinanze di Divieto di utilizzo dell'acqua (Ordinanza di non potabilita' delle acque destinate al consumo umano) degli acquedotti comunali a scopo potabile.
Chi è il responsabile del settore

Direzione Piano strutturale, politiche della casa, Ambiente

Responsabile P.O. dr. Marco Redini

A chi chiedere informazioni

Referente Ufficio Ambiente

Norelli Arianna

tel. 050/910416

a.norelli@comune.pisa.it

Normativa di riferimento

Regolamento del S.I.I. (Ambito Territoriale n.2 del Basso Valdarno), art. 9,10,11,12, adottato da Acque S.p.A. con delibera del CdA del 13/10/2010. Regolamento Acque SpA
LR Toscana n. 20/2006 e s.m.i..

Ultima modifica: 30/11/2018 13:07