Comune di Pisa

Settore Tutela dell'Aria - Inquinamento acustico

SETTORE TUTELA DELL'ARIA, INQUINAMENTO ACUSTICO ED ELETTROMAGNETICO   
SERVIZI

L'ufficio fornisce le informazioni e affronta le problematiche di competenza comunale relativamente alla qualità dell'aria, inquinamento acustico ed elettromagnetico.

Apri il menù a tendina per i singoli argomenti di competenza, ossia:

- tutela della qualità dell'aria

- monitoraggio delle emissioni elettromagnetiche

- monitoraggio dell'inquinamento acustico / rumore

Per tale servizio questa U.O. si avvale delle competenze tecniche del Dipartimento Provinciale di Pisa di ARPAT e dell'Azienda USL Nord Ovest

 RIFERIMENTI  

U.O. ARIA

Franco Piccirilli
tel. 050 910627

mail: f.piccirilli@comune.pisa.it
Orario di apertura al pubblico:

  • Martedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30
  • Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00 (escluso il mese di agosto)
  Non rientrano nell’ambito delle competenze dell'Ufficio:
  1. l'immissione di aria calda nelle abitazioni
  2. l'emissione di fumi determinata dal funzionamento di impianti e/o attrezzature in uso ad abitazioni private
 qualita_aria_1140
 DA SAPEREPer tutelare i propri diritti, nei casi in cui il Comune non possa intervenire, i singoli privati possono rivolgersi all'Amministratore del proprio condominio per le intermediazioni fra i vicini o intraprendere azioni all'Autorità Giudiziaria, ai sensi delle norme del Codice Civile e Codice Penale, nonché richiedere il risarcimento dei danni subiti, per le tipologie previste dal codice stesso.
  1. Art.844 del Codice Civile 'Immissioni' 1. Il proprietario di un fondo non può impedire le immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti e simili propagazioni derivanti dal fondo vicino, se non superano la normale tollerabilità (659 c.p.), avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi (833 e 674 c.p.)
Ultima modifica: 08/10/2020 16:47