Comune di Pisa

Rete civica pisana

Libri di testo scuola primaria

Il Comune si fa carico dell’onere finanziario dei propri residenti a prescindere dal reddito e dalla dislocazione della scuola frequentata. Il costo dei libri di testo viene stabilito ogni anno dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca con apposito decreto. In caso di alunni non vedenti, residenti nel Comune e segnalati dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Pisa, l’Ufficio provvede all’adattamento dei testi. I genitori degli alunni frequentanti le scuole primarie sia statali che private, del territorio comunale, ma residenti in altri Comuni, dovranno informarsi presso i propri Comuni di residenza circa le modalità di fornitura dei testi scolastici.

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER LA FORNITURA DEI LIBRI DI TESTO PER LA SCUOLA PRIMARIA AGLI ALUNNI RESIDENTI NEL COMUNE DI PISA PER L’ANNO SCOLASTICO 2020/2021

I soggetti gestori di rivendite che trattano libri di testo per la scuola primaria, interessati a collaborare con l'Amministrazione comunale, dovranno leggere attentamente l’avviso presente nella sezione download e se interessati, compilare i due allegati (A e B) disponibili trasmettendoli per pec al seguente indirizzo comune.pisa@postacert.toscana.it entro il giorno 15 giugno 2020.

Per maggiori informazioni:
In considerazione del periodo di emergenza, gli uffici ricevono al pubblico solo su appuntamento. Per eventuali informazioni scrivere alla seguente mail:
scuo-obb@comune.pisa.it oppure telefonare ai numeri 3402787882 - 3490099489 – 050910739.

Ultima modifica: 13/05/2020 10:20