Comune di Pisa

Rete civica pisana

Emergenza Coronavirus. Io resto a casa

Con l’emergenza del Coronavirus COVID-19, sono previste misure di restrizione su tutto il territorio nazionale.

I due principi fondamentali sono: "evitare ogni spostamento" e il divieto di "ogni forma di assembramento anche all'aperto".

Tra le misure introdotte è stabilita la chiusura di tutte le attività commerciali e vendita al dettaglio, a eccezione dei negozi di generi alimentari, farmacie e parafarmacie. Pertanto devono rimanere chiusi negozi, pub, bar, ristoranti lasciando però la possibilità di fare consegne a domicilio. Chiusi anche parrucchieri, centri estetici, servizi di mensa che non garantiscono la distanza di un metro di sicurezza.

Ci si può muovere solo per "comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o spostamenti per motivi di salute". Chi si sposta fuori dal proprio Comune di residenza deve autocertificare le ragioni per cui lo fa in caso di controlli delle Forze dell’Ordine. Sono previste sanzioni fino all'arresto per chi trasgredisce o dichiara il falso.


Per saperne di più

Usl Toscana Nord Ovest

Regione Toscana

Ministero della Salute


Per informazioni
urp@comune.pisa.it

Contatti telefonici:
800 981212 da lunedì a sabato (ore 08.00 - 20.00; domenica ore 09.00 - 17.00)
050 910237da lunedì a venerdì ore 08.30 - 12.30; martedi e giovedì anche ore 15.00 - 17.00)

 

#IORESTOACASA

Ultima modifica: 27/03/2020 12:23