Comune di Pisa

SALUTO AI VOLONTARI DEL MONITORAGGIO TARTARUGHE

 

Si è ormai conclusa la stagione estiva anche per le attività del nuovo Punto Blu comunale sulla spiaggia libera di Calambrone, attivo per il secondo anno. Sabato 12 Settembre, alle ore 18.00, la sezione pisana di Legambiente si è ritrovata per un saluto finale e per la consegna degli attestati di partecipazione ai volontari che durante tutta l'estate hanno effettuato  lungo la battigia il monitoraggio per verificare eventuali nidificazioni della tartaruga Caretta Caretta.Quest'anno, forse per le tematiche ambientali sollevate dall'emergenza Covid 19, forse per il piacere di stare all'aria aperta più che negli anni precedenti, le adesioni dei volontari sono state davvero molte, circa novanta.Purtroppo non vi sono state apparentemente nidificazioni sul tratto percorso, anche se  questa estate in Toscana ve ne sono state in tutto 5, per cui la pratica di monitorare al mattino i possibili passaggi si è confermata molto utile e preziosa.L'incontro è stata una occasione per ribadire l'importanza del volontariato ambientale, e per sottolineare la gradevolezza del Punto Blu in spiaggia, che attira turisti, curiosi e residenti, e che ogni anno potrà essere ulteriormente valorizzato ed utilizzato, sempre con finalità ambientali, dalle associazioni locali che collaborano con la A.C..

Ringraziando per la sentita e gioviale partecipazione, l'appuntamento è per il prossimo anno, ancora in spiaggia, ancora a contatto con la natura, ancora a vigilare  sulle tartarughe del nostro Mediterraneo.

img_20200912_185038_4000_01

Ultima modifica: 16/09/2020 14:31