Comune di Pisa

Cinema sotto le stelle al Giardino Scotto

Il programma dal 2 al 31 agosto

 dal 2 agosto 2020 al 31 agosto 2020

Tradizionale appuntamento con il cinema all’aperto al Giardino Scotto (VAI ALLA PRESENTEZIONE DELL'EVENTO). A partire da domenica 2 agosto grazie al Cineclub Arsenale in collaborazione con il Comune di Pisa è in programmazione un ciclo di film, tra cui molte prime visioni. A dare il via alla rassegna domenica 2 agosto sarà il film pluripremiato (4 Oscar) “Parasite” di Bong Joon. Ultimo appuntamento lunedì 31 agosto con "L'anno che verrà". 

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.30. Il biglietto (5 euro) è acquistabile direttamente al Giardino Scotto o, in prevendita, sul circuito Live Ticket, raggiungibile anche dal sito internet dell’Arsenale. Si ricorda che restano valide le prescrizioni riguardo le normative vigenti per quanto riguarda l’emergenza sanitaria Covid-19, in particolare distanziamento sociale e obbligo di indossare i dispositivi di sicurezza individuali. Ingresso lato Ponte della Fortezza Lungarno Fibonacci.


Il programma di agosto

Domenica 2 - Parasite

di Bong Joon-ho - Durata: 132 - 'Luogo, Anno: Corea del Sud, 2019 - Cast: Song Kang-ho, Sun-kyun Lee, Choi Woo-Sik, Hyae Jin Chang, Park So-dam

Vincitore di 4 Premi Oscar (Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Sceneggiatura originale e Miglior Film Internazionale)

Ki-woo vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada. La presenza dei genitori, Ki-taek e Chung-sook, e della sorella Ki-jung rende le condizioni abitative difficoltose, ma l'affetto familiare li unisce nonostante tutto. Insieme si prodigano in lavoretti umili per sbarcare il lunario, senza una vera e propria strategia ma sempre con orgoglio e una punta di furbizia. La svolta arriva con un amico di Ki-woo, che offre al ragazzo l'opportunità di sostituirlo

Lunedì 3 - Matthias & Maxime

di Xavier Dolan - Durata: 119' - Luogo, Anno: Canada, 2020 - Cast: X. Dolan, Harris Dickinson, Anne Dorval

Maxime sta per abbandonare Montreal per trasferirsi il più lontano possibile: in Australia, dove conta di mantenersi facendo il cameriere in un bar. Il giovane uomo è circondato dagli amici di infanzia, un gruppo chiassoso e dissacrante che continua a volersi bene nel modo in cui lo fanno i bambini: giocando, ruzzolando, prendendosi a cazzotti.

Martedì 4 - Trolls World Tour

di Walt Dohrn, David P. Smith - Durata: 100' - Luogo, Anno: USA, 2020

Ancora una volta, il mondo di glitter e arcobaleni, canti, balli e abbracci di Poppy e dei suoi amici è sconvolto da una minaccia esterna. Re Peppy, suo padre, temeva che sarebbe successo, ma aveva tenuto il segreto. L'ora, però, è giunta per rivelare ai Pop Trolls che non sono soli nell'universo: altri cinque popoli di Trolls vivono isolati gli uni dagli altri, dediti a cinque generi musicali diversi: classica, techno, country, funk e rock. Ma Barb, la pestifera regina dell'hard Rock, vuole distruggere i diversi da lei, rubare le sei corde magiche e imporre al mondo un unico sound. Riusciranno Poppy e Branch a sventare il suo piano

Mercoledì 5 - Joker

di Todd Phillips - Durata: 122' - Luogo, Anno: USA,2019 - Cast: Joaquin Phoenix,Robert De Niro, Zazie Beetz, Frances Conroy, Marc Maron.

Ambientato negli anni Ottanta, “Joker” racconta la storia di Arthur Fleck, che abita con l’anziana mamma in un fatiscente palazzo. Per portare a casa qualche soldo, fa pubblicità per strada travestito da clown con - nel cuore - il sogno di diventare un comico. È una vera tragedia, però, la sua vita: viene deriso, bullizzato, ridicolizzato. Una situazione di grandissimo stress, che gli causa un tic che lo fa ridere di continuo. Emarginato ancor di più, un giorno decide di reagire: lo fa con una pistola alla mano, trasformandosi in un pagliaccio assassino. 

Giovedì 6 - Emma

di Autumn de Wilde - Durata: 124' - Luogo, Anno: USA, 2020 - Cast: Anya Taylor-Joy, Bill Nighy, Callum Turner

Inghilterra, inizio '800. La giovane e benestante Emma, orfana di madre e figlia di un brontolone ipocondriaco, passa le giornate a spettegolare e organizzare la vita sentimentale delle persone a lei vicine. Legata a Mr. Knightley, fratello del marito di sua sorella Isabella, Emma cerca prima di arrangiare il matrimonio fra l'amica Harriet e il pastore del villaggio, poi cade in preda alla gelosia dopo l'arrivo della bella Jane, dotata di uno straordinario talento musicale. Tra dichiarazioni d'amore malriposte, inganni e sotterfugi, la vita di Emma procede operosa ma tranquilla, fino a quando...

Venerdì 7 - Gamberetti per tutti

di Maxime Govare, Cédric Le Gallo - Durata: 100' - Luogo, Anno: Spagna, 2020 - Cast: Nicolas Gob, Alban Lenoir, Geoffrey Couet

Il campione del nuoto Matthias Le Goff, esasperato da un intervistatore, reagisce con un insulto omofobo. La Federazione lo minaccia di radiazione a meno che non accetti di allenare una squadra di pallanuoto, Les crevettes pailletées, che vorrebbe partecipare al campionato LGBT che si terrà in Croazia.

Sabato 8 - Marie Curie

di Marie Noelle - Durata: 95' - Luogo, Anno: Polonia, 2020 - Cast: Karolina Gruszka, Arieh Worthalter, Charles Berling

Fisica e chimica di origine polacca, Marie Sklodowska-Curie è una pioniera nello studio della radioattività. La sua vita è consacrata alla ricerca scientifica insieme al marito Pierre Curie, fino alla sua accidentale morte. In un ambiente maschile e conservatore, Marie, rimasta sola, deve lottare per trovare il suo posto.

Domenica 9 - Favolacce

di Fabio e Damiano D'Innocenzo - Durata: 98' - Luogo, Anno: Italia, 2020 - Cast: Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani

Una calda estate in un quartiere periferico di Roma. Nelle villette a schiera vivono alcune famiglie in cui il senso di disagio costituisce la cifra esistenziale comune anche quando si tenta di mascherarlo. I genitori sono frustrati dall'idea di vivere lì e non altrove, di avere (o non avere) un lavoro insoddisfacente, di non avere in definitiva raggiunto lo status sociale che pensavano di meritare. I figli vivono in questo clima e ne assorbono la negatività cercando di difendersene come possono e magari anche di reagire.

Lunedì 10 - Gli anni più belli

di Gabriele Muccino - Durata: 129' - Luogo, Anno: Italia, 2020 - Cast: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria

Roma, primi anni Ottanta. Giulio, Paolo e Riccardo hanno 16 anni e tutta la vita davanti. Giulio e Paolo sono già amici, Riccardo lo diventa dopo una turbolenta manifestazione studentesca, guadagnandosi il soprannome di Sopravvissuto. Al loro trio si unisce Gemma, la ragazza di cui Paolo è perdutamente innamorato. In realtà tutti e quattro dovranno sopravvivere a parecchi eventi, sia personali che storici: fra i secondi ci sono la caduta del muro di Berlino, Mani Pulite, la "discesa in campo" di Berlusconi e il crollo delle Torri Gemelle, per citarne solo qualcuno

Martedì 11 - I Miserabili

di Ladj Ly - Durata: 100' - Luogo, Anno: Francia. 2019 - Cast: Damien Bonnard, Alexis Manenti, Djibril Zonga

Montfermeil, periferia di Parigi. L'agente Ruiz, appena trasferitosi in loco, prende servizio nella squadra mobile di polizia, nella pattuglia dei colleghi Chris e Gwada. Gli bastano poche ore per fare esperienza di un quartiere brulicante di tensioni tra le gang locali e tra gang e forze dell'ordine, per il potere di dettare legge sul territorio. Quello stesso giorno, il furto di un cucciolo di leone dalla gabbia di un circo innesca una caccia all'uomo che accende la miccia e mette tutti contro tutti.

Mercoledì 12 - Tornare

di Cristina Comencini - Durata: 107' - Luogo, Anno: Italia, 2020 - Cast: Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato, Beatrice Grannò

Dopo una lunghissima assenza, Alice torna dagli Stati Uniti, dove è diventata una giornalista affermata, alla casa sul mare dove ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza per assistere al funerale del padre, un ufficiale americano in forza alla base Nato di Napoli. Dopo la cerimonia la donna decide di restare in quella dimora così familiare e allo stesso tempo sepolta nella sua memoria: la stessa che il padre aveva perso a poco a poco, conservando solo i ricordi più lontani

Giovedì 13 - Dopo il matrimonio

di Bart Freundlich - Durata: 110' - Luogo, Anno: USA, 2020 - Cast: Michelle Williams, Julianne Moore, Billy Crudup

Isabel ha dedicato la gran parte della sua vita ai bambini di un orfanotrofio di Calcutta e da sette anni è diventata come una madre per il piccolo Jai, un ragazzino vulnerabile che si è profondamente legato a lei. L'offerta di una facoltosa società americana di finanziare l'orfanotrofio in bancarotta la costringe, però, a tornare a New York, dove non mette piede da più di vent'anni. Qui incontra Theresa, la magnate multimilionaria che ha chiesto di incontrarla, ma da subito appare evidente che la donna è meno interessata all'orfanotrofio che a conoscere meglio Isabel, tanto che la invita al matrimonio della figlia...

Venerdì 14 - Nel nome della Terra

di Edouard Bergeon - Durata: 103' - Luogo, Anno: Francia, 2020

Pierre a 25 anni torna nella natia Francia dal ranch in cui ha lavorato nel Wyoming per sposarsi e rilevare la fattoria paterna di cui continuerà a pagare l'affitto. Lo ritroveremo vent'anni dopo con due figli e un'attività di allevamento di capre ormai avviata ma i problemi non tarderanno ad arrivare imponendo delle scelte che avranno delle conseguenze sulla vita di coloro che gli sono vicini.

Sabato 15 / Domenica 16 / Lunedì 17 - Volevo nascondermi

di Giorgio Diritti - Durata: 120' - Luogo, Anno: Italia, 2020 - Cast: Elio Germano, Oliver Ewy, Leonardo Carrozzo

Antonio è figlio di emigranti. Dopo la morte della madre viene affidato ad una coppia svizzero-tedesca ma i suoi problemi psicofisici lo porteranno all'espulsione. Viene mandato a Gualtieri in Emilia, luogo di cui è originario l'uomo che è ufficialmente suo padre. Qui vive per anni in estrema povertà sulle rive del Po fino a quando lo scultore Renato Marino Mazzacurati lo indirizza allo sviluppo delle sue naturali doti di pittore.

Martedì 18 - JoJo Rabit

di Taika Waititi - Durata: 108' - Luogo, Anno: Germania, 2019 - Cast: Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi

Jojo ha dieci anni e un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre 'al fronte' a boicottare il regime e madre a casa 'a fare quello che può' contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un'esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo.

Mercoledì 19 - La candidata ideale

di Haifaa Al-Mansour - Durata: 101' - Luogo, Anno: Arabia Saudita, 2020 - Cast: Mila Al Zahrani, Nora Al Awadh, Dae Al Hilali

Maryam è una dottoressa consapevole della responsabilità del proprio ruolo che esercita in un piccolo ospedale in Arabia Saudita. Nonostante la sua professionalità deve lottare quotidianamente contro il pregiudizio diffuso nella società nei confronti delle donne. In famiglia, anche se ha un padre musicista di ampie vedute, sono inizialmente le sorelle a frenarne le prospettive per il futuro perché già hanno dovuto subire il precedente dileggio nei confronti della madre, cantante ora defunta. Quando, in seguito a una serie di contingenze, Maryam si ritrova a firmare i documenti per la candidatura alle elezioni per il Consiglio...

Giovedì 20 - La dea fortuna

di Ferzan Ozpetek - Durata: 118' - Luogo, Anno: Italia, 2019 - Cast: Stefano Accorsi, Edoardo Leo, Jasmine Trinca

L'arrivo di due bambini lasciati loro in custodia per qualche giorno, potrebbe dare alla relazione di Arturo e Alessandro un'insperata svolta.

Venerdì 21 - Il meglio deve ancora venire

di Alexandre de La Patellière, Matthieu Delaporte - Durata: 117' - Luogo, Anno: Francia, 2020 - Cast: Martina García, Fabrice Luchini, Patrick Bruel

Arthur e César sono amici da quando entrambi frequentavano controvoglia lo stesso severissimo collegio. Ma non potrebbero essere più diversi: Arthur è un ricercatore medico puntiglioso e ossessionato dal rispetto delle regole; César è un guascone imprudente e trasgressivo che è appena stato sfrattato da casa sua in seguito alla propria bancarotta. E se Arthur, divorziato con figlia, sta ancora aspettando pazientemente che l'ex moglie torni a casa, César colleziona avventure senza legarsi a nessuna. Per un equivoco, Arthur viene a conoscenza della gravissima condizione medica di César

Sabato 22 - Piccole donne

di Greta Gerwig - Durata: 135' - Luogo, Anno: USA, 2019 - Cast: Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh

La sceneggiatrice e regista Greta Gerwig (candidata a 2 Oscar nel 2018 con Lady Bird) ha realizzato il film di Piccole Donne basato sia sul romanzo classico di Louisa May Alcott che sui suoi scritti, ripercorrendo avanti e indietro nel tempo la vita dell’alter ego dell'autrice, Jo March. Secondo la Gerwig, la tanto amata storia delle sorelle March - quattro giovani donne ognuna determinata a inseguire i propri sogni - è al tempo stesso intramontabile e attuale.

Domenica 23 - Favolacce

di Fabio e Damiano D'Innocenzo - Durata: 98' - Luogo, Anno: Italia, 2020 - Cast: Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani

Una calda estate in un quartiere periferico di Roma. Nelle villette a schiera vivono alcune famiglie in cui il senso di disagio costituisce la cifra esistenziale comune anche quando si tenta di mascherarlo. I genitori sono frustrati dall'idea di vivere lì e non altrove, di avere (o non avere) un lavoro insoddisfacente, di non avere in definitiva raggiunto lo status sociale che pensavano di meritare. I figli vivono in questo clima e ne assorbono la negatività cercando di difendersene come possono e magari anche di reagire.

Lunedì 24 - Sibyl - I labrinti di una donna

di Justine Triet - Durata: 100' - Luogo, Anno: Francia, 2020 - Cast: Virginie Efira, Adèle Exarchopoulos, Gaspard Ulliel

Sibyl è una psicoterapeuta sul punto di lasciare il lavoro per mettersi a fare quello che tanti, troppi hanno già fatto, ossia scrivere un libro. Il problema è che non sa da dove cominciare, ed è come se rinviasse quel momento in attesa di sbloccarsi. Finché non riceve una telefonata da un numero che non conosce: è Margot , una giovane attrice che sta aspettando un bambino, il cui padre è Igor . Il problema è che quest’ultimo non solo è il coprotagonista del film che Margot si appresta a girare a Stromboli, ma pure il compagno della regista...

Martedì 25 - Cena con delitto - Knives out

di Rian Johnson - Durata: 131' - Luogo, Anno: USA, 2019 - Cast: Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas

Harlan Thrombey, romanziere, editore e carismatico patriarca di una bizzarra famiglia allargata, è morto. Scoperto dalla giovane cameriera Marta la mattina dopo un'imponente festa di compleanno per i suoi 85 anni, il cadavere eccellente ha la gola tagliata ma sembra essere il frutto di un suicidio. La lussuosa villa di campagna di Thrombey vede l'arrivo di due ispettori di polizia, dell'investigatore privato Benoit Blanc, e dei familiari del ricco imprenditore, guidati dai figli Linda e Walter e dalla nuora Joni. Con un'eredità che fa gola a ognuno di loro, e con un'indagine che gratta sotto la superficie degli eventi, la costernazione lascia velocemente il posto al sotterfugio e al pregiudizio

Mercoledì 26 - Crescendo

di Dror Zahavicon  - Durata: 102' - Luogo, Anno: Germania, 2020 - Cast: Got Otto, Bibiana Beglau, Daniel Donskoy

Il film è liberamente ispirato alla storia della West -Eastern Divan Orchestra, fondata nel 1999 dal grande Maestro e direttore d’orchestra Daniel Barenboim e dallo studioso Edward Said, concepita, non solo come spazio creativo in cui musicisti provenienti da paesi in lotta tra loro potessero incontrarsi per dar vita alla musica nella sua forma più pura ed eterna ma anche come luogo di confronto tra persone spesso divise da un odio insanabile.

Giovedì 27 - Resistance - La voce del silenzio

di Jonathan Jakubowicz - Durata: 120' - Luogo, Anno: USA, 2020 - Cast: Jesse Eisenberg, Ed Harris, Clémence Poésy

Durante la Seconda Guerra Mondiale, milioni di bambini ebrei si ritrovano orfani e vengono soccorsi da gruppi di volontari che provano con tutti i mezzi a proteggerli dall'ombra lunga del nazismo. Marcel Mangel è uno di loro, un giovane uomo, figlio di un ebreo alsaziano, deciso a condurli in Svizzera facendo credere ai tedeschi che i bambini partano per una vacanza. Mimo e attore ancora sconosciuto, Marcel corregge (letteralmente) Mangel in Marceau e sigla il suo primo gesto artistico: salvare una vita, cento vite. Ricercato due volte, come ebreo e come membro della Resistenza, Marcel Marceau sfiderà il male col silenzio.

Venerdì 28 - Sonic - Il film

di Jeff Fowler - Durata: 100' - Luogo, Anno: USA, 2020 - Cast: James Marsden, Jim Carrey

Sonic è un riccio blu elettrico che corre ad una velocità superiore a quella del suono. Il suo potere è ricercato e invidiato ed è proprio per sfuggire ai cacciatori che lo inseguono che viene spedito tramite un anello magico sul pianeta Terra, con un sacchettino di anelli di riserva per fuggire in altri mondi, nel momento del bisogno. Ma Sonic si affeziona al nostro pianeta, e ancora di più quando diventa amico di Tom, un poliziotto dell'immaginaria Green Hills, nel Montana, che sogna un futuro da eroe della strada a San Francisco.

Sabato 29 - Parasite

di Bong Joon-ho - Durata: 132 - 'Luogo, Anno: Corea del Sud, 2019 - Cast: Song Kang-ho, Sun-kyun Lee, Choi Woo-Sik, Hyae Jin Chang, Park So-dam

Ki-woo vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada. La presenza dei genitori, Ki-taek e Chung-sook, e della sorella Ki-jung rende le condizioni abitative difficoltose, ma l'affetto familiare li unisce nonostante tutto. Insieme si prodigano in lavoretti umili per sbarcare il lunario, senza una vera e propria strategia ma sempre con orgoglio e una punta di furbizia. La svolta arriva con un amico di Ki-woo, che offre al ragazzo l'opportunità di sostituirlo

Domenica 30 - Gli anni più belli

di Gabriele Muccino - Durata: 129' - Luogo, Anno: Italia, 2020 - Cast: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria

Roma, primi anni Ottanta. Giulio, Paolo e Riccardo hanno 16 anni e tutta la vita davanti. Giulio e Paolo sono già amici, Riccardo lo diventa dopo una turbolenta manifestazione studentesca, guadagnandosi il soprannome di Sopravvissuto. Al loro trio si unisce Gemma, la ragazza di cui Paolo è perdutamente innamorato. In realtà tutti e quattro dovranno sopravvivere a parecchi eventi, sia personali che storici: fra i secondi ci sono la caduta del muro di Berlino, Mani Pulite, la "discesa in campo" di Berlusconi e il crollo delle Torri Gemelle, per citarne solo qualcuno. E dovranno imparare che ciò che conta veramente sono "le cose che ci fanno stare bene" e che certi amori - così come certe amicizie - "fanno giri immensi e poi ritornano".

Lunedì 31 - L'anno che verrà

di Mehdi Idir, Grand Corps Malade - Durata: 111' - Luogo, Anno: Francia, 2020 - Cast: Bakary Diombera, Adèle Galloy, Zita Hanrot

Saint Denis. Una scuola media in cui dai primi anni si concentrano in classi di sostegno gli allievi che non esprimono opzioni su materie come il latino, lingue straniere o musica. Dal Dipartimento dell’Ardèche arriva la giovane Samia che viene nominata vicepreside e si deve specificamente occupare degli insegnanti e degli assistenti che operano con i ragazzi ritenuti ‘difficili’. Il suo non sarà un compito privo di ostacoli ma la sua stessa condizione l’aiuterà a comprendere i loro problemi, il che non significa giustificare i loro comportamenti.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ultima modifica: 31/07/2020 12:01