Comune di Pisa

ANIMALI D'AFFEZIONE E COVID 19

 

La cittadinanza è invitata a prendere conoscenza delle Linee guida della Regione Toscana per la gestione di problematiche legate agli animali d’affezione in corso di emergenza COVID-19

Gli interessati alle Linee guida, oltre che i medici veterinari del territorio, il personale del Servizio Veterinario della AUSL di competenza e la Polizia Municipale del Comune, sono i proprietari degli animali d’affezione, il personale delle associazioni di volontariato, gli operatori addetti alla gestione del canile/gattile sanitario.

In questa fase emergenziale, le disposizioni riguardano:

1. assistenza domiciliare di pets appartenenti ad utenti in quarantena o ospedalizzati;

2. trasferimento a struttura veterinaria per eventuali interventi di assistenza veterinaria di pets provenienti da domicilio di utenti in quarantena o ospedalizzati;

3. trasferimento al canile di cani/gatti provenienti da domicilio di utenti in quarantena o ospedalizzati;

4. gestione del canile sanitario e recupero animali randagi.

Ultima modifica: 09/04/2020 11:00