Comune di Pisa

Rete civica pisana

Coronavirus, stalli blu gratuiti e varchi Ztl aperti tutti i giorni dalle 11 alle 16

Ordinanza del Sindaco per evitare spostamenti e assembramenti. Parcheggio di via Cammeo gratuito per dipendenti Aoup

Il sindaco di Pisa, Michele Conti, ha firmato questa mattina, nell’ambito delle misure per l’emergenza epidemiologica in atto, un’ordinanza che consente la sosta libera e gratuita nelle aree di parcheggio a pagamento (contraddistinti da strisce di colore blu) in tutto il territorio comunale e la sospensione della Zona a Traffico Limitato (ZTL) nella fascia oraria 11.00 - 16.00 di tutti i giorni. Le disposizioni saranno in vigore fino a diversa disposizione. Spetterà alla società Pisamo srl adottare i provvedimenti necessari per disporre con decorrenza immediata e fino a nuova disposizione le nuove misure adottate. La decisione è stata assunto di concerto con l’assessore alla mobilità Massimo Dringoli.

La misura è stata adottata per assicurare parcheggi prossimi alle residenze dei cittadini al fine di limitare il più possibile gli spostamenti pedonali dal parcheggio all’abitazione e per evitare possibili “assembramenti” in prossimità degli esercizi commerciali aperti per la vendita di prodotti alimentari e altro. La riduzione drastica della circolazione dei veicoli sulle strade cittadine, in seguito ai provvedimenti adottati dal Governo con la sospensione delle attività produttive e commerciali, ha infatti consentito il venire meno della esigenza di garantire la rotazione degli stalli per la sosta.

Parcheggio via Cammeo Inoltre, sempre da oggi, è stato autorizzata da Pisamo, la sosta gratuita al parcheggio di via Cammeo per il personale medico e i dipendenti dell’Aoup impiegati nello stabilimento di Santa Chiara, per tutto il periodo di emergenza legata al Coronavirus. Su richiesta del Sindaco, infatti, l’amministratore unico Andrea Bottone ha comunicato la decisione alla Direzione generale dell’azienda Ospedaliera pisana.

Ultima modifica: 25/03/2020 14:46