Comune di Pisa

Rete civica pisana

"Il Gattopardo" e il gattopardismo a Palazzo Blu

Domenica 17 marzo nell'ambito di "Romanzi italiani"

 17 marzo 2019

E’ "Il Gattopardo" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa il romanzo protagonista dell’ultimo appuntamento con la rassegna Romanzi Italiani, in corso a Palazzo Blu, evento previsto per domenica17 marzo. Giudicato un classico irrinunciabile della narrativa moderna italiana, "Il Gattopardo" è un romanzo storico che pone al centro della trama un matrimonio che ‘s’ha da fare’, un matrimonio politico, frutto di un amaro compromesso fra una aristocrazia in declino e una borghesia rampante, che viene accettato dal protagonista, il principe don Fabrizio Salina, come una inevitabile necessità per assicurare la sopravvivenza della sua classe. E’ anche una saga familiare e la storia di una ‘colonizzazione’, poiché come tale è avvertita dal protagonista l’epopea risorgimentale subita come una violenza storica. Il ‘gattopardismo’ e la ‘questione meridionale’ sono il quadro ideologico in cui la vicenda si allarga ad una dimensione storico politica tuttora viva nella coscienza degli italiani. Il professor Sergio Zatti, allievo della Scuola Normale e docente di storia della critica all’Università di Pisa, condurrà l’analisi del romanzo. L’incontro è aperto a tutti, soprattutto agli studenti di scuole medie superiori e agli insegnanti, si terrà nell’auditorium di Palazzo Blu a partire dalle 11.00.

Ultima modifica: 13/03/2019 11:56