Comune di Pisa

Rete civica pisana

diritti di segreteria

Gli importi dei diritti di segreteria debbono essere corrisposti alla presentazione della istanza o della comunicazione indicando la causale del versamento, il nome dell'intestatario e/o il numero di pratica, e allegando l'attestazione di versamento, in originale, alle stesse.

I contributi aggiuntivi dovuti in rapporto alla volumetria dell'intervento, per pareri preventivi e per calcolo contributi, saranno conguagliati, con l'importo minimo già corrisposto alla presentazione dell'istanza, al momento del rilascio dell'atto o del parere, come verrà indicato in apposita comunicazione.

I pagamenti relativi agli atti di condono verranno richiesti, con apposita comunicazione, al momento del rilascio dell'atto, e dovranno indicare come causale il numero dell'atto indicato sulla comunicazione ricevuta. L'attestazione di versamento dovrà essere esibita al momento del ritiro .

In entrambi i casi, appositi bollettini prestampati sono disponibili presso il front-office del Servizio, oppure potranno essere allegati alle comunicazioni di pagamento.

Gli importi dovranno essere corrisposti con la seguente modalità 

Ultima modifica: 02/02/2018 11:11