Comune di Pisa

Rete civica pisana

Liste Aggiunte a domanda per i cittadini Unione Europea

 

LE LISTE AGGIUNTE si chiamano così perché sono aggiunte a quelle ordinarie. Due liste sono costituite da cittadini residenti che hanno la cittadinanza di altro stato dell’Unione Europea che presentano una domanda avendo i requisiti per l’inserimento .

• Lista aggiunta dell’Unione Europea per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale, istituita con Decreto legislativo 12 aprile 1996 n 197, in attuazione della direttiva 94/80/CE. Formata su domanda, comprende i nomi dei residenti, cittadini di stati membri dell’Unione che, avendo le condizioni, hanno chiesto l’iscrizione per votare in occasione di consultazioni amministrative comunali. Gli iscritti possono essere scelti a far parte della Giunta o, se inseriti in una lista di candidati, esser eletti consiglieri.

• Lista aggiunta dell’Unione Europea per l’elezione dei rappresentanti al Parlamento Europeo (istituita con Decreto Legge 24 giugno 1994 n°408 convertito in legge con modifiche dall’articolo 1 della legge n°483 e modificata dall’articolo 15 della legge 24/4/1998 n°128). Formata su domanda, comprende i nomi dei residenti, cittadini di stati membri dell’Unione che, avendo le condizioni, hanno chiesto l’iscrizione per votare in occasione di consultazioni europee. Queste Liste sono oggetto di revisioni, per iscrizioni e cancellazioni, come le liste ordinarie.

Ultima modifica: 18/12/2014 12:05