Comune di Pisa

Rete civica pisana

DISINFESTAZIONE INSETTI

SETTOREDISINFESTAZIONI
SERVIZIO

DISINFESTAZIONE INSETTI

Il servizio prevede interventi di disinfestazione programmati e straordinari sul suolo pubblico e negli immobili di proprieta' comunale non di edilizia residenziale per il contenimento degli insetti molesti e nocivi quali acari, blatte, formiche, mosche, pulci, vespe e zanzare.

 

 
CHIIl servizio e' rivolto a tutti i cittadini e ai responsabili delle strutture comunali.                                                                                                                        
  
COMEIn caso di particolari problemi igienico-ambientali sul suolo pubblico e negli immobili di proprieta' comunale non di edilizia residenziale e' possibile richiedere un intervento straordinario direttamente ed esclusivamente con una delle seguenti modalita':

- tel  050 639 0488
- fax  050 639 0489
- mail disinfestazionipisa@entomox.com

Le richieste giunte con modalita' diverse da quelle suddette non saranno accettate e verranno scartate senza avviso.

L'intervento, se accettato, viene effettuato di norma entro 48 ore dalla richiesta.
DOVEIl Comune ha dato in appalto il servizio ad una ditta specializzata che contro la lotta alle zanzare effettua periodicamente trattamenti antilarvali nelle griglie, caditoie, fossi, canali ed altri focolai in ambito pubblico. All'occorrenza vengono eseguiti interventi adulticidi su aree verdi pubbliche maggiormente a rischio quali le rive di fossi, canali a cielo aperto, manufatti fognari e sugli immobili di proprieta' comunale comprese le zone immediatamente limitrofe.
Gli interventi larvicidi, indispensabili per contenere le infestazioni hanno un minore impatto rispetto agli interventi contro gli esemplari adulti; interventi questi che sono comunque in programma, in casi eccezionali e in luoghi sensibili, dove si riscontri una notevole infestazione, con prodotti a basso impatto ambientale e fitocompatibili ma che comunque richiedono particolari precauzioni.  
ENTROIl servizio viene effettuato durante tutto l'anno.
Programmazione Mensile  
    
QUANTOIl servizio e' interamante a spese del Comune.  
PERCHÉLa puntura della zanzara puo' causare fenomeni allergici determinati dall'inoculazione di un anticoagulante contenuto nella saliva dell'insetto, con conseguente formazione di edema ed eritema localizzato e pruriginoso. Le infezioni batteriche nella zona edematosa sono secondarie causate dall'atto del grattarsi. Ad oggi non ci sono segnalazioni di trasmissione di patogeni da parte delle specie di zanzare presenti nel territorio comunale.

Il veleno della vespa e' formato da piu' sostanze che provocano una reazione dolorosa nel punto della puntura, con lesioni locali, gonfiore, arrossamento, eruzione cutanea di diversa entita' in base alla sensibilita' individuale ed alla zona colpita. La situazione veramente drammatica si ha quando la persona punta e' gravemente allergica al veleno, per cui insorge uno shock anafilattico che comporta, oltre alla sintomatologia cutanea, anche difficolta' respiratorie, edema della glottide, caduta della pressione e perdita di conoscenza: in questi casi e' necessario ricorrere senza indugio all'intervento medico.  
INOLTREPer gli interventi negli immobili di proprieta' comunale di edilizia residenziale contattare direttamante ed esclusivamente:

A.P.E.S. scpa
Via Enrico Fermi, 4
56122 Pisa
Tel 800760303
Fax 05045040
apespisa@apespisa.it

I Vigili del Fuoco garantiscono gratuitamente interventi urgenti di disinfestazione contro calabroni, vespe o simili in ambito pubblico e privatonelle seguenti situazioni definite dal Ministero dell'Interno:
  1. impossibilita' di isolare i locali all'interno dei quali insistono sciami di insetti;
  2. impossibilita' di allontanamento, sia pur temporaneo, delle persone vulnerabili;
  3. situazione di crisi per gruppi sociali;
  4. dimensioni straordinarie degli sciami e/o dei favi;
  5. rischio o difficolta' di accesso ai siti;
  6. richiesta, da parte dei Servizi localmente preposti alla disinfestazione, nei casi in cui siano necessari strumenti e mezzi in dotazione al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Gli interventi che interessino aree esterne ad abitazioni, nonche' attivita' industriali, commerciali e turistiche per le quali la responsabilita' della sicurezza e dell'igiene e salubrita' dell'ambiente di lavoro ricadono sul responsabile dell'esercizio medesimo non rientrano nella competenza del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e dovranno essere fronteggiate in fase di prevenzione dalle strutture organizzate a tal fine costituite.

Il Comune non interviene in sostituzione dei Vigili del Fuoco, anche quando occupati in altri interventi.

Pertanto - ad eccezione dei casi suddetti - i cittadini che lamentassero presso la propria abitazione la presenza di nidi di calabroni, vespe o simili, dovranno rivolgersi a ditte o artigiani che siano in grado di erogare tale servizio di disinfestazione, il cui costo di intervento sara' a carico di chi lo richiede.

Volantino lotta alla Zanzara Tigre
Volantino Stop alle Zanzare
Linee guida lotta alla Zanzara Tigre
Linee guida per il controllo di Culicidi potenziali vettori di arbovirus
Opuscolo lotta agli Imenotteri pungenti
Cir.Min.Int. EM2925/3403-03.06.2000 - Interventi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco per disinfestazione e rimozione di nidi di calabroni, vespe, etc.  
Ultima modifica: 02/11/2018 12:16