Comune di Pisa

Rete civica pisana

Rodi

Presentazione della città

     L’isola di Rodi si trova in un punto strategico del Mediterraneo, tra il mare Egeo e le coste del Medio Oriente. Circa 70.000 abitanti sono presenti nella città, e 130.000 sull'isola. Punto di incontro di tre continenti, ha avuto la fortuna di entrare in profondo contatto con differenti civiltà. Divenne provincia romana nel 164 a.C, passò poi sotto Bisanzio dal 330 al 650 d.C, fino a quando non fu comprata dall’ordine dei Cavalieri Ospedalieri di San Giovanni di Gerusalemme. Successivamente, fu conquistata dagli Ottomani nella seconda metà del 1500. Rodi rimase turca fino al 1912 quando fu conquistata dagli italiani. Finalmente, nel 1948, Rodi, insieme alle altre isole del Dodecanneso, venne annessa alla Grecia. In questo lungo arco di tempo, sono stati numerosissimi i segni lasciati dalle differenti popolazioni: dalla cultura all’arte, dalla lingua all’architettura. La sua posizione strategica ha dato a Rodi prosperità. Si è imposta rapidamente come una delle città più importanti nel mondo antico. Rodi è anche la più grande isola del Dodecanneso e il suo centro storico è stato riconosciuto, nel 1988, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Molti dei suoi complessi monumentali sono stati integrati nella vita della moderna Rodi. Utilizzabili per eventi, incontri ed esibizioni, danno vita ad un’atmosfera indimenticabile.

     Nella città e sull'isola, moltissime chiese ortodossi e cattoliche si mescolano con le moschee e la sinagoga. Un aeroporto permette a Rodi di essere collegata turisticamente e commercialmente alla Grecia e al resto dell'Europa.

      Il Festival of Traditional Culture and Art e diversi festival di danza e carnevali animano la città durante l'anno.

 

Sito

 

Attuale Sindaco: Fotis Hatzidiacos

 

Gemellaggio con Pisa: Il patto di gemellaggio è stato firmato nel 2009 grazie alla presenza di una importante comunità ellenica a Pisa, formata da ex-studenti universitari (oggi professionisti e attivi nel tessuto cittadino) e grazie a un notevole flusso turistico tra le due città. Pisa e Rodi hanno anche molte similitudini nella loro storia e hanno, tra l'altro, intrattenuto relazioni marittime e militari in età medievale e nella prima età moderna.

 

Progetti tra Pisa e Rodi:

  • Dal 28 al 31 luglio 2012: Viaggio della delegazione pisana a Rodi per la ratifica del patto di gemellaggio.
  • Il 21 settembre 2012: Organizzazione del Forum "Metropolis: come affrontare temi e politiche di area vasta - Esperienze a confronto e progetti in corso", con la partecipazione delle città di Angers (Francia) e di Unna (Germania).
  • Nel dicembre 2013: Tavola rotonda "Certezza e stabilità nel pubblico impiego: la sfida del cambiamento - Legislazione, valutazione e stress" a Pisa.

 

Altre città gemelle di Rodi: Conches (Francia), Palma de Majorca (Spagna), Braunfel (Germania), Limassol (Cipro), Visby (Svezia), Roses (Spagna), La Valetta (Malta), Yalta (Crimea), Avila (Spagna), Perth (Australia), Rhode Island (USA), Greece (USA) e Puebla (Messico).

Ultima modifica: 13/07/2016 12:48