Comune di Pisa

Rete civica pisana

Angers

Presentazione della città

     Angers, con i suoi 158.000 abitanti (280.000 nell'area metropolitana), è la diciassettesima città francese ed è situata nel cuore dell’Europa, a un’ora e mezza da Parigi e a meno di quattro ore da Bruxelles. Capoluogo del dipartimento “Maine-et-Loire” e capitale storica dell’area angioina, la città appartiene alla regione “Pays de la Loire”. Angers è un importante centro turistico lungo il percorso dei Castelli della Loira, al centro dell’omonima vallata che si fregia del riconoscimento di patrimonio mondiale dell’umanità dall'UNESCO. Attraversata dal fiume “la Maine”, Angers è una città di colori: blu per l’ardesia, bianco per le sue case di tufo calcare e verde per i suoi numerosi giardini. La provincia di Angers è la prima in Francia per la floricoltura.

     Tra i diversi musei (di Storia Naturale, delle Belle Arti, dell'arazzo di Jean Lurçat, della galleria David d'Angers), le sue belle biblioteche e i suoi teatri, Angers è una città di cultura. Accoglie anche il Centro Nazionale di Danza Contemporanea e la "Cité dell'Oggetto Connesso". Il suo castello, l'unico di epoca medievale nella vallata della Loira, contiene uno degli arazzi più antichi e lunghi al mondo: quello dell'Apocalisse, realizzato nel XIV secolo. Di fronte alla Cattedrale Saint-Maurice (famosa per le sue vetrate del XV secolo) e alla vecchia città, si presenta il nuovo Teatro Le Quai. Angers è anche una città giovane con circa 30.000 studenti, due università e sette scuole di indirizzo internazionale. Città portata per gli affari, ospita numerose imprese di livello internazionale (Cointreau, Scania...) e un polo di livello mondiale nel campo delle piante: Végétalys.

     La città si anima grazie a numerosi festival durante l'anno: il Festival Premiers Plans (che premia i film d'esordio europei) conosce una fama internazionale nel campo cinematografico, il Festival d'Anjou presenta spettacoli teatrali di alta qualità, il Festival Tempo Rives fa ballare i cittadini sulla musica contemporanea, il Salone dei Vini di Loira attira i viticultori del mondo intero e, a livello sportivo, la città organizza l'evento Tout Angers Bouge. Inoltre, da quest'anno, gli angioini si sono scoperti tifosi dopo che la loro squadra di calcio (SCO) è andata in serie A.

 

Sito - Potete anche seguire l'ambasciatrice su Facebook e su Twitter.

 

Attuale Sindaco: Christophe Béchu

 

Gemellaggio con Pisa: firmato nel 1982. Il gemellaggio è stato intrapreso grazie alle relazioni tra le università delle due città. La particolarità di questo gemellaggio risiede nello scambio annuale di due "ambasciatori" che lavorano allo sviluppo delle relazioni tra le due città e partecipano alla diffusione della cultura e dell'economia locali.

 

Progetti tra Pisa e Angers:

  • Scambi di buone prassi su diversi temi (educazione, organizzazione territoriale, cultura, sviluppo sostenibile...).
  • Partecipazione dei cittadini agli eventi della città gemella: Dolcemente, Tout Angers Bouge, Fior di Città, Senza Filo...
  • Quasi ogni anno: Delegazione pisana ad Angers per gli Accroche-Coeurs e delegazione angioina a Pisa per la Luminara.
  • Gemellaggio tra il Corso Italia di Pisa e la rue des Lices di Angers.
  • Scambi scolastici e universitari.
  • Messa in contatto di imprese, cittadini privati, associazioni culturali, artistiche, sportive...
  • Nel 2010: Tavola rotonda "I Beni Culturali, Artistici e Ambientali come mottore economico delle città" in occasione della mostra "Joan Mirò - I miti del Mediterraneo", con la partecipazione della città di Unna.
  • Dal 11 al 21 maggio 2012: "Settimana pisana ad Angers" in occasione del trentesimo anniversario del gemellaggio.
  • Nel settembre e ottobre 2012: Celebrazione del trentesimo anniversario del gemellaggio (Conferenza "Pisa si promuove in Europa", forum "Metropolis: cone affrontare temi e politiche di area vasta - Esperienza a confronto e progetti in corso", con la partecipazione delle città di Unna e Rodi, concerto di musica sacra a cura dell'"ensemble vocal Prélude").
  • Nel 2015-2016:
    1. Scambio scolastico tra il liceo David d'Angers e il liceo Carducci di Pisa: viaggio ad Angers in marzo e viaggio di ritorno a Pisa in aprile.
    2. Soggiorno e concerti dell'Orchestra e Coro delle Università di Angers "Vox Campus" a Pisa in aprile 2016.
    3. Partecipazione di un gruppo di 6 giovani angioini al concorso Senza Filo (vincitori del premio) in novembre 2015.
    4. Scambio tra la Birreria Gilda dei Nani Birrai e la Brasserie Angevine e creazione di una birra comune: viaggio ad Angers ad inizio marzo 2016.
    5. Visita in febbraio di una delegazione angioina a Pisa per riunioni relative alla cooperazione cinematografica tra le due città.
    6. Sottoscrizione di un protocollo per lo sviluppo di progetti crinematografici (produzione, promozione, formazione) tra le due città in giugno.
    7. Presentazione del film "Il Giocatore invisibile" di Stefano Alpini al Cinéma Les 400 Coups di Angers nel quadro della Fete de l'Europe a maggio.
    8. Partecipazione della Compagnia pisana Il Mattatoio Sospeso agli Accroche-Coeurs 2016 in settembre.
    9. Ricerche di tirocini per i giovani pisani e angioini a Pisa e Angers.
    10. Riflessione intorno a progetti sportivi (canottaggio, running).
    11. Scambio di libri tra la SMS Biblio di Pisa e la Bibliothèque Municipale d'Angers.
    12. Visita istituzionale di una delegazione angioina a Pisa in occasione della Luminara.
    13. Conferenza con il Sindaco Béchu, il Sindaco Filippeschi, il Vice-Sindaco Ghezzi e l'Assessore Capuzzi sull'immigrazione in Europa (giugno 2016).
    14. Visita istituzionale di una delegazione pisana ad Angers in occasione degli Accroche-Coeurs 2016 (settembre).
    15. Presentazione della Cité de l'Objet connecté per un futuro progetto comune intorno alle smart-cities (settembre 2016).
    16. Selezione della nuova ambasciatrice di Pisa ad Angers (2016-2017).
    17. Presentazione della città di Pisa in un articolo dell'Angers Mag di luglio.
    18. Interventi sulla città di Angers e sulla cultura francese in classi del Liceo Carducci.
    19. Aggiornamento del sito delle Relazioni internazionali di Pisa.
    20. Archiviazione dei progetti degli ambasciatori passati e messa online.
    21. Scambio di buone prassi sul tema dell'organizzazione territoriale delle aree metropolitane.

     

  • Nel 2016-2017:
  1. Elaborazione della birra del gemellaggio, la Twin River, tra la Brasserie Angevine e il birrificio pisano La Gilda dei Nani Birrai. Questa birra è stata presentata al castello di Angers il 5 maggio 2017 nell'ambito della Festa dell'Europa. Benoit Durand, il birraio angioino è poi venuto a Pisa per partecipare alla seconda edizione di Beeriver alla Stazione Leopolda di Pisa svoltasi dal 12 al 14 maggio.
  2. Visita dei birrai della Gilda dei Nani Birrai a Angers a marzo per concepire la birra del gemellaggio. Partecipazione della Gilda al mercato di natale 2017 di Angers.
  3. Interventi sulla città di Angers e l'Angiò presso l'Istituto Pacinotti. Nell'ambito del corso di francese, degli studenti di 3^ indirizzo turistico hanno svolto un lavoro di redazione e concezione di brochures turistiche in francese su Pisa. "L'economia pisana", "La cooperazione internazionale a Pisa", "Il Verde a Pisa" e "Pisa e dintorni" sono stati i temi trattati.
  4. Partecipazione di una delegazione istituzionale angioina agli eventi del Giugno Pisano 2017: Luminara, Palio di San Ranieri, conferenza "Il verde urbano come generatore di benessere e paesaggi” all'orto botanico, percorso sulle antiche mura di Pisa, regata delle Antiche Repubbliche Marinare.
  5. Il regista pisano Stefano Alpini si è recato a Angers nel mese di febbraio per fare i sopralluoghi di un road movie che si svolgerà tra Pisa e Angers: "Scooter".
  6. Ricerche di tirocini e summer jobs per i giovani pisani e angioini a Pisa e Angers.
  7. Scambio di libri tra la SMS Biblio di Pisa e la Bibliothèque Municipale d'Angers.
  8. Visita istituzionale dei Pisani ad Angers a settembre in occasione degli Accroche-Coeurs: seminari sulla politica culturale della città nonché la sanità (centro ospedaliero) e l'invecchiamento (Silver Economy).

 

Altre città gemelle di Angers: Osnabrück (Germania), Haarlem (Paesi Bassi), Wigan (Inghilterra), Bamako (Mali) e Torun (Polonia). Partenariato con Södertälje (Svezia), Yantai (Cina) e Austin (Texas).

Ultima modifica: 29/09/2017 13:05