Comune di Pisa

Rete civica pisana

Trasporto scolastico

Nell'area DOWNLOAD le modalità di accesso al servizio

Sono aperte fino al 14 settembre 2018 con le medesime modalità le domande tardive per il trasporto scolastico anno 2018/2019.

 

 

 

 

In dettaglio la nuova modalità di iscrizione on-line che sostituisce la vecchio accesso tramite "CiTel", ma che utilizza le stesse credenziali di accesso

ONLINE: ll servizio dell'iscrizione alla Trasporto scolastico è secondo dei servizi realizzati come semplificazione alla presentazione di istanze verso l'Amministrazione comunale.

Il servizio è accessibile tramite la pagina http://servizi.comune.pisa.it.

L'accesso avviene tramite: CiTel, è possibile registrarsi online selezionando la voce "registrati" o SPID (SPID è il sistema di accesso che consente di utilizzare, con un'identità digitale unica, i servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati accreditati).

L'obiettivo è quello di semplificare la compilazione delle istanze online e di garantire al cittadino di avere sempre a disposizione lo storico delle proprie istanze inviate all'Amministrazione comunale.

Si riportano di seguito le principali novità introdotte, seguendo l'iter della compilazione di una istanza standard:

  1. accesso alla pagina del servizio: viene mostrata una scheda che contiene tutte le informazioni necessarie per proseguire nelle compilazione e/o per chiedere informazioni e selezionando "le mie istanze" si può accedere a tutte le proprie richieste sia compilate parzialmente che già inviate
  2. accesso: consentito con credenziali "CITel" (Comune di Pisa), smartcard o SPID
  3. compilazione: avviene compilando schede successive, i dati del richiedente vengono precompilati, la scelta del componente familiare avviene direttamente accedendo all'anagrafe comunale, selezionando "aggiungi figlio/a" e tali campi vengono precompilati, possibilità di visualizzare/stampare la domanda prima dell'invio
  4. invio: possibilità di inviare la domanda in un secondo momento accedendo alle "mie richieste", all'invio dell'istanza si ottinene la ricevuta dal protocollo ufficiale del Comune di Pisa sia via e-mail che tramite accesso alle "mie richieste"
  5. accesso alle mie richieste: l'utente può verificare anche dopo anni le richieste inviate o non completate, avendo quindi un ambiente che raccoglie le istanze inviate e non, suddivise per tipologia di servizio/istanza 

Sono in corso di attivazione altre istanze relative a queste aree:

  • Patrocinio
  • Polizia
  • ambientale
  • appalti
  • scolastica
  • urbanistica
Ultima modifica: 10/09/2018 12:11