Comune di Pisa

Rete civica pisana

AIRE

Le Rappresentanze consolari abilitate (attualmente solo gli Uffici consolari italiani nei Paesi dell’Unione Europea e quelli in Svizzera, Norvegia, Principato di Monaco, San Marino e Santa Sede - Città del Vaticano) possono rilasciare la carta d'identità cartacea esclusivamente ai cittadini italiani regolarmente residenti nella propria circoscrizione consolare, registrati nello schedario consolare e i cui dati anagrafici siano già presenti nella banca dati A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) del Ministero dell'Interno.
La carta d’identità elettronica non viene rilasciata all’estero.

Il rilascio della carta d'identità è sempre subordinato al nulla osta da parte del Comune italiano di iscrizione AIRE. Il rilascio del documento all’estero, dunque, non è a vista.
Resta ferma la possibilità di richiedere la carta d’identità in Italia presso il proprio Comune di iscrizione AIRE.

Il Decreto-legge 70/2011 (convertito in legge n. 106/2011), ha eliminato il limite minimo di 15 anni di età per il rilascio della carta di identità. A partire da maggio 2011, pertanto, essa può essere richiesta fin dalla nascita.

1. VALIDITÀ TEMPORALE

La validità della carta d’identità varia a seconda all'età del titolare ed è di:

    3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
    5 anni per i minori di età compresa tra i 3  e i 18 anni;
    10 anni per i maggiorenni.

Il Decreto-legge del 25 giugno 2008, n.112 (convertito in legge 133/2008) ha esteso la validità decennale anche alle carte d'identità in corso di validità alla data del 26 giugno 2008: tali carte possono, quindi essere prorogate per ulteriori 5 anni.

Ultima modifica: 05/03/2015 12:16
INFORMAZIONI
Telefono: 050 910557 050 910579
Fax: 050 910233
E-mail: m.timpano@comune.pisa.it d.siri@comune.pisa.it

tutti i contatti