Comune di Pisa

Rete civica pisana

Chiesa di San Michele in Borgo

smicheleborgo

smicheleborgo

La chiesa, col monastero appartenuto prima ai monaci Benedettini e dal XII sec. ai Camaldolesi, fu edificata verso il 1016 e più volte ristrutturata. La facciata ha la parte inferiore del XIII sec., mentre quella superiore a loggette risale al XIV sec., come il tabernacolo con la "Madonna col Bambino, angeli e l’abate offerente" di Lupo di Francesco (copia; originale al Museo di San Matteo). Sulla facciata si leggono scritte seicentesche per l’elezione del rettore dell’Università.
Il monumentale interno a tre navate conserva un "Crocifisso" attribuito a Nino Pisano (XIV secolo), dipinti di Matteo Rosselli (la "Concezione"), di Baccio Lomi ("Madonna col Bambino e santi"), di Aurelio Lomi ("Virtù"), di Giuseppe Melani ("Natività") e resti di affreschi (XIII e XVIII secolo).

Ultima modifica: 01/10/2012 17:33