Comune di Pisa

Rete civica pisana

Libri di testo scuola primaria

Il Comune si fa carico dell’onere finanziario dei propri residenti (delibera Giunta Regionale n. 494 del 04/06/2012) a prescindere dal reddito e dalla dislocazione della scuola frequentata. Il costo dei libri di testo viene stabilito ogni anno dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca con apposito decreto. In caso di alunni/e non vedenti, residenti nel Comune e segnalati dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Pisa, l’Ufficio provvede attraverso la Stamperia Braille della Regione Toscana ed altri centri specializzati all’adattamento dei testi
I genitori degli alunni frequentanti le scuole primarie sia statali che private, del territorio comunale, ma residenti in altri Comuni, dovranno informarsi presso i propri Comuni di residenza circa le modalità di fornitura dei testi scolastici.

 

AVVISO LIBRERIE 

I soggetti gestori di rivendite che trattano libri di testo per la scuola primaria, interessati a collaborare con l'Amministrazione comunale, dovranno compilare il modulo disponibile nella sezione download e trasmetterlo nei termini previsti, all'ufficio Benefici Scolastici Trasporto Scolastico Gestione di Area.


AVVISO IMPORTANTE: Gli aventi diritto potranno rivolgersi solo ed esclusivamente alle librerie, il cui elenco è disponibile nella sezione download.


Per maggiori informazioni:

e-mail: scuo-obb@comune.pisa.it
tel. 050910464

Ultima modifica: 05/06/2017 14:18