aopi attivita'


servizio civile 2016

estate europa 2016ESTATE AL BAGNO EUROPA

Come ogni estate l'Associazione Oncologica Pisana "P. Trivella" organizza presso il Bagno Europa di Tirrenia una serie di iniziative volte alla socialità e all'autofinanziamento.

>>>> vai al calendario delle iniziative

 

 

 

 

PROROGATA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE SERVIZIO CIVILE

La scadenza per la presentazione delle domande è STATA PROROGATA DAL MINISTERO al giorno 8 luglio 2016 entro e non oltre le  ore 14. Le domande devono pervenire presso la sede entro tale termine, pena l’esclusione.

SELEZIONE SERVIZIO CIVILE IN A.O.PI. - DATA SELEZIONI

La selezione per effettuare il Servizio Civile presso l'AOPI, sede pisana del progetto "Una rete per il malato oncologico" si svolgeranno GIOVEDÌ 21 LUGLIO ALLE ORE 10.00 PRESSO LA SEGRETERIA DELL'ASSOCIAZIONE, OSPEDALE SANTA CHIARA, UNITÀ OPERATIVA TERAPIA ANTALGICA, EDIFICIO 1 INGRESSO B.

L'ingresso dell'Ospedale è in via Roma 67, Pisa.

SERVIZIO CIVILE IN A.O.PI. - aperto il nuovo bando

E’ aperto il bando per svolgere presso l’Associazione Oncologica Pisana “Piero Trivella” il Servizio Civile Nazionale, Bando 2016, progetto “Una rete per il malato oncologico”.

I posti a disposizione per la sede pisana sono 2.

La domanda deve essere consegnata a mano presso la segreteria dell’Associazione (lunedì-venerdì 9/12) o inviata come raccomandata AR. L’indirizzo è Associazione Oncologica Pisana “P. Trivella”, c/o Unità Operativa Terapia Antalgica, Edificio 1B, Ospedale Santa Chiara, via Roma 67, 56126 Pisa.

La scadenza perentoria per la presentazione delle domande è il 30 giugno 2016 entro e non oltre le  ore 14. Le domande devono pervenire presso la sede entro tale termine, pena l’esclusione.
Per accedere al servizio civile l’età, al momento della presentazione della domanda, deve essere compresa tra il 18 e i 28 anni compiuti.
Il progetto “Una rete per il malato oncologico” interviene sulla riabilitazione, l’orientamento e l’accompagnamento ai servizi ovvero sull’assistenza a pazienti affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente invalidanti e/o in fase terminale.

Il progetto assume come finalità generale il contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani che svolgeranno il servizio civile.
Per questo motivo, non solo la formazione (generale e specifica) ma anche l’intero corpo delle attività previste sono immaginati come un unico percorso trasversale di formazione valoriale e di apprendistato, teso a concretizzare una esperienza di cittadinanza, di solidarietà, di comunità e di impegno.

L’obiettivo finale è offrire ai malati oncologici il recupero e/o il mantenimento della massima autonomia fisica e relazionale, garantendo loro la migliore qualità di vita possibile.

Per informazioni: dott.ssa Marta Calamia, Operatore Locale di Progetto c/o AOPI “P. Trivella”. Telefono: 050 46217 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12); mail: aopitrivella@libero.it

LA SETTIMANA ONCOLOGICA: RASSEGNA STAMPA, COMUNICATI, FOTOGRAFIE

novita da aopiSETTIMANA ONCOLOGICARICCIOLO VITAcinque per milleiscriviti all'AOPI